• Le possibilità operative dell’Ozono (O3) in campo odontoiatrico sono state studiate già dal 1930. La scuola francese fu la prima a sperimentare l’efficacia dell’azione antibatterica dell’ozono sui tessuti dentali. Lo studio venne ripreso intorno agli anni ’80, quando Edward Lynch, professore di Odontoiatria Conservativa presso il Royal London HospitalMedical College di Londra riuscì a dimostrare in

  • Philips Zoom, utilizzato da diversi anni presso il nostro studio, è uno tra i sistemi per lo sbiancamento dei denti più moderni. La lampada WHITESPEED a Led si utilizza in combinazione con un gel sbiancante dedicato . Il trattamento si effettua nello studio e si risolve generalmente in un’unica seduta di una durata che varia